Questo sito utilizza i cookies. Navigando sul nostro sito dichiari di accettare e acconsentire all'utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso. Scopri di più leggendo la Cookie Policy. Close message

Comunicati stampa

Risultati del secondo trimestre e del primo semestre 2021 di EssilorLuxottica

Fatturato in accelerazione, margine in aumento e generazione di cassa record;

outlook 2021 migliorato

EssilorLuxottica

Secondo trimestre:

  • Fatturato in crescita del +9,2% rispetto al 2019 a cambi costanti1
  • Il Nord America è l’area geografica con la migliore performance, positive EMEA e America Latina
  • Entrambe le divisioni Professional Solution e Direct to Consumer in crescita e in accelerazione
  • In crescita sia il vista sia il sole, con quest’ultimo che recupera terreno
  • E-commerce in crescita del 66% rispetto al 2019 a cambi costanti1 che rappresenta il 9% del fatturato totale

 Primo semestre:

  • Utile operativo in crescita del 35% rispetto al 2019 a cambi costanti1
  • Margine operativo adjusted2 al 18,5%, in aumento di 130 punti base rispetto al 2019
  • Generazione di cassa4 record a 1,2 miliardi di Euro

 

Charenton-le-Pont, Francia (30 luglio 2021 – ore 7:00) – Il Consiglio di Amministrazione di EssilorLuxottica si è riunito il 29 luglio 2021 per l’approvazione del bilancio consolidato semestrale chiusosi il 30 giugno 2021. Le società di revisione hanno svolto la revisione limitata di tale bilancio. La loro relazione è in corso di emissione.

Nonostante le sfide della pandemia ancora in corso, nel primo semestre abbiamo ottenuto ancora una volta dei solidi risultati. Quello che stiamo raccogliendo è il frutto della continua attenzione a prodotti e marchi di qualità, di una supply chain efficiente e di una comunità globale di persone coinvolte e motivate, tutti elementi che ci hanno aiutato a raggiungere questi traguardi.

Nel secondo trimestre, abbiamo scritto alcune pagine importanti della storia di EssilorLuxottica; abbiamo definito la nostra governance e costruito una Società unica, continuando ad espandere la nostra presenza retail in Europa grazie al completamento dell'acquisizione di GrandVision.

Guardando al futuro, siamo orgogliosi di condividere la nostra nuova roadmap per la Sostenibilità, “Eyes on the Planet”, costruita attorno a importanti pilastri come la carbon neutrality, la circolarità, la buona vista nel mondo, l’inclusione e l’etica. Come segno del nostro impegno a lungo termine in questo ambito, annunciamo oggi il nostro obiettivo di raggiungere la carbon neutrality nelle attività aziendali entro il 2025, a partire dall'Europa entro il 2023. Fare del bene sia per i nostri clienti, i consumatori e le comunità di riferimento sia per il pianeta ci dà ancora maggiore fiducia nel domani", hanno affermato Francesco Milleri, Amministratore Delegato di EssilorLuxottica e Paul du Saillant, Vice Amministratore Delegato di EssilorLuxottica.

 

1 Dati a cambi costanti: i dati a cambi costanti sono stati calcolati utilizzando i cambi medi in vigore per il corrispondente periodo del relativo anno di confronto (2020 o 2019).

2 Dati o cifre rettificati: rettificate dalle spese o dai proventi relativi alla combinazione tra Essilor e Luxottica e altre operazioni inusuali, non frequenti o non correlate al normale svolgimento dell'attività in quanto l'impatto di questi eventi potrebbe influenzare la comprensione della performance del Gruppo.

3 Vendite di negozi comparabili: riflettono, a fini comparativi, la variazione delle vendite da un periodo all'altro tenendo conto nel periodo più recente solo dei negozi già aperti durante il periodo precedente comparabile. Per ciascuna area geografica, il calcolo applica ad entrambi i periodi il cambio medio del periodo precedente.

4 Generazione di cassa: Flusso di cassa netto fornito dalle attività operative meno la somma di Acquisto di immobili, impianti e macchinari e attività immateriali e Pagamenti in contanti per la quota capitale delle passività di leasing secondo il rendiconto finanziario consolidato IFRS.

5 Indebitamento finanziario netto: somma dei debiti finanziari correnti e non correnti, dei debiti per leasing correnti e non correnti, meno gli investimenti a breve termine, le disponibilità liquide e mezzi equivalenti e l'Interest Rate Swap valutati al fair value come riportato nel bilancio consolidato IFRS