EssilorLuxottica vince il premio Red Dot Design Award 2022 con Ray-Ban Stories and SPHERE by Starck Biotech Paris

Il premio Red Dot Design Award è uno dei più rinomati e riconosciuti al mondo grazie al suo segno distintivo, il “Red Dot” che da più di sessant’anni rende riconoscibili in tutto il mondo i migliori prodotti di design. Tale riconoscimento mette in luce le creazioni che si distinguono per creatività e innovazione senza sacrificare funzionalità e prestazioni.

In linea con questi criteri, Ray-Ban Stories e SPHERE by Starck Biotech Paris – entrambi parte del portafoglio marchi EssilorLuxottica – sono stati premiati nella categoria product design nell’edizione 2022. Questo ambito riconoscimento viene conferito solo ai prodotti che eccellono in termini di qualità del design e innovazione.

Ray-Ban Stories

I Ray-Ban Stories hanno vinto il premio più alto della competizione: Red Dot: Best of the Best.

Questo riconoscimento è riservato ai migliori prodotti in una categoria, quelli che emergono per il design più all’avanguardia.

Risultato della collaborazione tra Ray-Ban and Meta (ex Facebook), i Ray-Ban Stories rappresentano la prima generazione di smart glasses. Questi includono una dual camera 5MP per l’acquisizione di foto e video, auricolari open-ear e ben tre microfoni per riprodurre suoni e voci in alta qualità durante le telefonate e I video. 

I Ray-Ban Stories possono essere inoltre connessi a Facebook View app (iOS and Android), che permette di importare e poter modificare i contenuti catturati dagli smart glasses, con la possibilità di condividerli su qualsiasi app social presente nel telefono.

SPHERE by Starck Biotech Paris

SPHERE by Starck Biotech Paris ha ricevuto il premio Red Dot award per l’eccezionale qualità del design.

Il design dell’articolazione SPHERE trae ispirazione dall’infinita intelligenza ed eleganza della natura, al fine di creare alta tecnologia al servizio dell’umanità.

L’articolazione SPHERE è una vera rivoluzione, un modo minimalista di immaginare l’occhiale grazie ad una struttura semplificata, disegnata a forma di sfera, la struttura perfetta e più resistente esistente in natura.

Priva di viti e saldature, la tecnologia SPHERE offre una libertà di movimento impareggiabile unita ad una leggerezza unica; ogni montatura pesa meno di 15 grammi. SPHERE è composta da una singola sfera in acciaio inossidabile, del peso di 0,07 grammi, inserita in un frontale iniettato realizzato con il polimero high-tech Gravity Evo abbinata ad aste ultrasottili in titanio di 0,08m.

Il minimalismo estremo e la leggerezza riflettono la continua ricerca di Philippe Starck verso l’essenzialità e l’armonia del corpo, usando meno materiali con maggior efficienza.