Questo sito utilizza i cookies. Navigando sul nostro sito dichiari di accettare e acconsentire all'utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso. Scopri di più leggendo la Cookie Policy. Close message

Comunicati stampa

EssilorLuxottica si prepara alla ripresa preservando la cassa e supportando i dipendenti

EssilorLuxottica

Charenton-le-Pont, Francia (20 aprile 2020 - ore 7:00) – EssilorLuxottica annuncia nuove misure per contrastare la pandemia di COVID-19 e preparare la ripresa.

Il business degli occhiali da vista e delle lenti oftalmiche rappresenta circa il 70% del fatturato della Società e risponde al bisogno primario in tutto il mondo di vedere meglio. L'esperienza delle precedenti crisi economiche suggerisce che gli acquisti di beni e servizi per la correzione della vista saranno differiti durante l’emergenza, ma non annullati. In linea con la sua mission di aiutare il mondo a vedere meglio, vivere meglio e godere appieno della vita, la Società ha le risorse necessarie per rispondere ad una domanda di mercato resiliente che è oggi sospesa ma che si ripresenterà non appena la situazione si stabilizzerà.

Su queste basi EssilorLuxottica intende oggi assecondare il temporaneo calo dell'attività e preservare il suo bilancio aziendale, preparandosi a cogliere le opportunità nel settore dell’eyewear e nell’eyecare che si presenteranno nella seconda metà dell'anno.

Il Consiglio di Amministrazione di EssilorLuxottica ha deciso di non porre alcun dividendo all’approvazione dell’Assemblea degli azionisti del 25 giugno 2020. Ha inoltre concordato la possibilità di rivalutare nella seconda metà dell'anno lo stato del business e l'efficacia delle misure adottate per affrontare l'epidemia di COVID-19. Se il recupero sarà sufficientemente solido, il Consiglio di Amministrazione potrà proporre un dividendo eccezionale da porre in pagamento entro la fine del 2020.

Il Consiglio di Amministrazione inoltre ha chiesto al direttivo di lavorare su una serie di misure volte a ridurre tutte le spese operative e di cassa, come il taglio o il posticipo dei compensi del gruppo dirigente. Il Consiglio di Amministrazione ha votato a favore dell’applicazione di una simile misura ai suoi membri, riducendo i loro compensi del 50%.

Infine, in linea con i valori di Essilor e Luxottica, il Consiglio di Amministrazione ha approvato la costituzione di un fondo anti COVID-19 da 100 milioni di Euro per proteggere il capitale umano della Società. Questo fondo sosterrà i dipendenti in difficoltà e le loro famiglie.