Questo sito utilizza i cookies. Navigando sul nostro sito dichiari di accettare e acconsentire all'utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso. Scopri di più leggendo la Cookie Policy. Close message

Comunicati stampa

Aumento di capitale riservato ai dipendenti delle società francesi che partecipano al Piano di risparmio aziendale

EssilorLuxottica

Charenton-Le-Pont, Francia (7 dicembre 2020 – ore 18:00) – Questa offerta mira ad associare i dipendenti alla crescita del Gruppo, consentendo loro di diventare azionisti di EssilorLuxottica.

L'Assemblea Generale Straordinaria degli azionisti di EssilorLuxottica del 25 giugno 2020 ha autorizzato il Consiglio d'Amministrazione, per un periodo di 26 mesi, a emettere azioni riservate ai dipendenti che partecipano a un Piano di risparmio aziendale, entro il limite dello 0,5% del capitale (Risoluzione n° 12). Il Consiglio d'Amministrazione ha stabilito il principio di un aumento di capitale mediante l'emissione di un numero massimo di 360.000 azioni ordinarie, la cui sottoscrizione è riservata ai dipendenti che partecipano a un Piano di risparmio aziendale del Gruppo EssilorLuxottica.

Il Consiglio di Amministrazione ha delegato al Presidente Esecutivo e al Vicepresidente Esecutivo i poteri necessari per realizzare questa operazione. Il prezzo unitario di sottoscrizione delle azioni è stato fissato a 90,524 Euro. Questo prezzo corrisponde alla media delle 20 quotazioni di apertura del titolo che hanno preceduto il 24 novembre 2020, a cui si applica una riduzione del 20%.

La sottoscrizione dell'aumento di capitale avviene tramite il fondo "FCPE GR ESSILORLUXOTTICA RELAIS 2020". Questo fondo è valorizzato dal 2 gennaio 2020, la data di apertura della sottoscrizione per i dipendenti delle entità francesi ammissibili del Gruppo. La data di chiusura del periodo di sottoscrizione è l’11 dicembre 2020. I diritti di voto legati alle azioni verranno esercitati individualmente dai detentori di quote vincolate.

Queste azioni conferiscono il diritto a dividendi a partire dal 1° gennaio 2020. L'ammissione delle nuove azioni sul mercato Euronext Paris verrà richiesta dopo l'aumento di capitale, previsto per il 21 dicembre 2020.