Questo sito utilizza i cookies. Navigando sul nostro sito dichiari di accettare e acconsentire all'utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso. Scopri di più leggendo la Cookie Policy. Close message

Comunicati stampa

Aggiornamento sul progetto di acquisizione di GrandVision

EssilorLuxottica

Charenton-le-Pont, Francia (23 marzo 2021 – ore 18:00) – EssilorLuxottica conferma che la Commissione Europea ha autorizzato l'acquisizione di GrandVision dopo una lunga e approfondita analisi, in parte rallentata dagli effetti della pandemia da COVID-19.

L’autorizzazione dell’operazione è condizionata alla cessione di un totale di circa 350 punti vendita tra Belgio, Olanda e Italia come riportato qui di seguito:

  • In Belgio, verrà ceduta la catena GrandOptical composta da 35 punti vendita, senza il relativo marchio. L'acquirente beneficerà di una licenza per l’uso del marchio GrandOptical per il periodo necessario per il rebranding della catena con un marchio di titolarità dell’acquirente;
  • In Italia, un totale di 174 punti vendita che comprende l'intera catena VistaSì di EssilorLuxottica congiuntamente a 72 punti vendita a insegna “GrandVision by”. Il brand VistaSì sarà oggetto di cessione e i punti vendita “GrandVision by” saranno oggetto di rebranding a marchio VistaSì o a diverso marchio di titolarità dell'acquirente;
  • In Olanda, 142 punti vendita della catena EyeWish, congiuntamente al relativo marchio. I restanti punti vendita della catena EyeWish che rimarranno in capo a EssilorLuxottica saranno a loro volta oggetto di rebranding.

La finalizzazione dell’operazione dipende dall’approvazione delle autorità antitrust in Cile e Turchia ed è soggetta all’esito dei procedimenti giudiziali pendenti.